Il Divina Costiera bed and breakfast ad Amalfi, è un bb ad Agerola situato a pochi passi dalla partenza del sentiero di trekking Il Sentiero degli Dei, posizione ottima per dormire ad agerola in agriturismo o bb per una vacanza in costiera amalfitana. - Divina Costiera bed and breakfast in costiera amalfitana

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Divina Costiera bed and breakfast ad Amalfi, è un bb ad Agerola situato a pochi passi dalla partenza del sentiero di trekking Il Sentiero degli Dei, posizione ottima per dormire ad agerola in agriturismo o bb per una vacanza in costiera amalfitana.

Agerola ...
... gusto, folklore e tradizione

Il Bed and Breakfast Divina Costiera è ubicato ad Agerola, caratteristico e tranquillo paese sormontato dai Monti Lattari, gode di un ottimo territorio grazie soprattutto all'ambiente incontaminato e genuino, lontano dal caos della città.
Abitato fin dai tempi antichi da aristocratici Romani come testimoniano i preziosi reperti archeologici ritrovati come resti "Ville Rustiche", anfore, lucerne e monete antiche.
Il nome di Agerola deriva dal latino "ager" che significa campo arato, coltivato: infatti la sua economia si basava principalmente sull'agricoltura sfruttando al massimo questo splendido altopiano, a differenza dei paesi sottostanti dove la presenza della Costa non lo permetteva.
Questo luogo rappresenta il punto ideale per ammirare dall'alto delle sue "balconate naturali" le vedute mozzafiato della Costiera Amalfitana, caratterizzate dagli imponenti strapiombi che si tuffano dell'azzurro del Mar Tirreno.
Punta San Lazzaro, il Castello Lauritano, Punta Belvedere e Parco Corona, quest'ultime ubicate immediatamente sopra il Bed and Breakfast Divina Costiera, sono tappe immancabili per chi sceglie di soggiornare ad Agerola.

... in ogni angolo si nasconde una bellezza da scoprire ...

Prodotti tipici ...
...gusta la tradizione culinaria e soddisfa il tuo palato !

                                                  I prodotti da forno
Agerola
vanta una produzione di pregio, quella del pane, che le è valso il titolo di "Città del Pane". Qui si produce infatti un pane casereccio molto apprezzato, a base di frumento e segale. Ottimo appena cotto, lo si spezza facilmente grazie a caratteristici tagli sulla scorza. Con la ricottura si produce il panbiscotto, ideale per essere conservato anche oltre un mese senza che perda la fragranza.
E poi i taralli, dalla classica forma circolare o quadrangolare schiacciata, del diametro di 6-7 cm. Possono essere guarniti con pepe o mandorle.


I latticini agerolesi

Chiunque si sieda a tavola dopo la scoperta delle meraviglie della Costiera Amalfitana avrà modo di assaggiare i latticini di Agerola, sperimentando così le ragioni della loro notorietà. Caciotte, provole e scamorze fresche o affumicate, caciocavallo, trecce, fiordilatte, ricotte e caprini sono il pezzo forte dell'altopiano agerolese.
Il più rinomato è il Provolone del Monaco Dop, ottenuto dalla lavorazione del latte crudo utilizzando caglio di capretto. La filatura è complessa e faticosa, e richiede spesso l'intervento di due persone. Segue la formatura a pera o a cilindro, e poi vengono effettuate salamoia e asciugatura.
La stagionatura viene fatta in cantina per 4-18 mesi. Il particolare sapore e l'aroma di questo formaggio si devono quindi oltre alla bontà dei pascoli anche alle tecniche di stagionatura e conservazione. Per la produzione di questo Provolone va impiegato almeno il 20% di latte di vacca agerolese, una razza particolarmente pregiata.


La Pera Pennata
La Pera Pennata è un ecotipo locale quindi una peculiarità del territorio di Agerola; infatti è stata inserita nella lista dei prodotti tradizionali della regione Campania. L'albero è caratterizzato da una forte vigoria e da un portamento molto dritto e alto, da qui il nome "Pennata" (l'orlo dei tetti). La pianta predilige ambienti asciutti e soleggiati e i frutti maturano nel periodo estivo da Agosto a Settembre. La buccia ha un colore verde scuro mentre la polpa si presenta di colore chiaro, compatta, dal profumo gradevole e dal sapore pastoso e dolce. Ma la particolarità di questa pera è la forma schiacciata è la buona conservabilità. Famose sono le marmellate prodotte da essa che si sposano meravigliosamente con il Provolone del Monaco.

Arte sul sentiero degli dei: Agerola tra musica, teatro e tradizione ...
... Alcuni itinerari proposti

Perché non abbinare i saperi ai sapori?

  • Visita ai caseifici agerolesi, dimostrazione e test + visita alle cantine di stagionatura del Provolone del Monaco DOP;

  • Visita e dimostrazione in liquorificio artigianale;

  • Visita in laboratorio di ceramiche artigianali.

Eventi

Teatro, Musica e Cabaret con " Agerola sul Sentiero degli Dei "
Periodo: da Luglio a Settembre;
"FiordiLatte FiordiFesta"
Sagra del Fiordilatte e dei Prodotti Tipici Agerolesi
Periodo: Agosto

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu